Archivio Notizie: 2019 - 2018 - 2017 - 2016 - 2015 - 2014 - 2013 - 2012 - 2011
ROMANO PRODI IN VISITA A MASSA LUBRENSE
05/07/2016 15:32
Massa Lubrense ha avuto l’onore di ospitare Romano Prodi, già Presidente del Consiglio dei Ministri e della Commissione Europea, in visita, a sorpresa, nella Terra delle Sirene. Il “Professore”, in compagnia della consorte Flavia, ha effettuato una lunga e piacevole escursione a Punta Campanella, dove ha ammirato le bellezze mozzafiato dei luoghi. Una volta risalito, Prodi è stato accolto, a nome del sindaco Lorenzo Balducelli, da Stefano Ruocco, presidente dell’Archeoclub lubrense, da Elia Fontana e dai giovani volontari del Servizio Civile, Valeria d’Antuono e Gennaro Galano, che lo hanno accompagnato presso la Chiesa di Santa Maria di Mitigliano. Nel corso della visita al complesso religioso di Mitigliano, Prodi e la signora Flavia sono rimasti incantati dal sito e dalle sue peculiarità, restando colpiti soprattutto dall’affresco che raffigura la Madonna, purtroppo in pessime condizioni e a rischio scomparsa.
Congedandosi, Prodi ha ringraziato Stefano Ruocco per averlo guidato nella visita e per le iniziative messe in campo dalla sede lubrense dell’Archeoclub, che i prossimi 9 e 10 luglio, con un evento a Marina Lobra, intende raccogliere fondi proprio per salvare il preziosissimo affresco della Madonna di Mitigliano.
In serata, Romano Prodi è stato ospite dell’incontro organizzato nell’atrio della Cattedrale di Sorrento da Don Carmine Giudici e dedicato alla pace nella società contemporanea europea, con l’intervento di don Antonio Sciortino, direttore di Famiglia Cristiana. Al termine della conferenza, presieduta dal Vescovo Mons. Francesco Alfano, il Sindaco di Massa Lubrense, Lorenzo Balducelli, ha ringraziato Romano Prodi per aver onorato Massa Lubrense con la sua presenza, gli ha donato alcune stampe del territorio, il libro “Nell’Arco del Golfo” curato da Aldoina Filangieri e Stefano Ruocco e un cesto di limoni, emblema del territorio massese.
“Ho invitato il Prof. Romano Prodi per una visita alla Baia di Ieranto, che da Presidente dell’IRI volle donare al FAI - dichiara il Sindaco Lorenzo Balducelli – Percorreremo il sentiero che da Nerano conduce alla Baia e al ritorno, via mare, visiteremo l’Area Marina Protetta di Punta Campanella”
Versione stampabile