Archivio Notizie: 2020 - 2019 - 2018 - 2017 - 2016 - 2015 - 2014 - 2013 - 2012 - 2011
CORONA VIRUS: MESSAGGIO CONGIUNTO DEI SINDACI DEI COMUNI DELLA PENISOLA SORRENTINA
10/03/2020 20:41
AVVISO A TUTTI I CITTADINI

L'aggravarsi dell'emergenza-coronavirus ha indotto il Presidente del Consiglio ad adottare un nuovo e pi¨ stringente decreto che assimila tutt'Italia alle zone di Lombardia e Veneto originariamente colpite dal virus che purtroppo si sta espandendo a macchia d'olio nel resto del Paese.

Sono quindi entrate in vigore da oggi le nuove norme che impongono, oltre alle misure giÓ adottate e a tutti note, il divieto di uscire e di creare assembramenti in strada e in qualunque struttura, pubblica o privata. Questo Ŕ il rimedio pi¨ efficace per contenere la diffusione del virus

Per uscire e spostarsi in comuni limitrofi occore autocertificazione, nel comune di residenza attendiamo note esplicative dalla prefettura e appena li avremo le renderemo note comunque invitiamo tutti ad uscire solo per motivi di assoluta necessitÓ
Certificazioni fasulle sarano perseguite a norma di legge dall'AutoritÓ Giudiziaria preposta ai controlli.

Inoltre da oggi bar e ristoranti sono tenuti a osservare il seguente orario di apertura e chiusura: dalle ore 6 alle ore 18.
╚ stata anche disposta da ordinanza regionale di oggi la chiusura di barbieri parrucchieri e centri estetici.

Saranno effettuati controlli e i trasgressori saranno denunciati.

L'invito accorato che, come Sindaci, rivolgiamo ai Cittadini tutti Ŕ quello di attenersi a queste disposizioni che, presumibilmente, potranno essere anche oggetto di circolari esplicative ministeriali di cui provvederemo a dare la pi¨ ampia informazione. Stare in casa Ŕ quindi un obbligo che dobbiamo assolvere con senso di responsabilitÓ perchŔ rappresenta l'unico strumento per frenare la diffusione del contagio del Covid-19.

Per qualsiasi informazione potete contattare gli Uffici della Polizia Municipale, dell'Asl Na3Sud, della Protezione Civile.
Per i casi sospetti d'infezione o per chi proviene dalle zone giÓ proclamate a rischio c'Ŕ l'obbligo dell'autodenuncia al fine di attivare i previsti protocolli di quarantena.
In caso di tosse e febbre anche lievi rimanete a casa e CONTATTATE il vostro medico curante.

I Sindaci dei Comuni della Penisola Sorrentina
Massa Lubrense Lorenzo Balducelli
Sorrento Giuseppe Cuomo
Sant'Agnello Pietro Sagristani
Piano di Sorrento Vincenzo Iaccarino
Meta Giuseppe Tito
Vico Equense Andrea Buonocore
Versione stampabile