Archivio Notizie: 2020 - 2019 - 2018 - 2017 - 2016 - 2015 - 2014 - 2013 - 2012 - 2011
CORONA VIRUS: APPELLO DELL'ASSESSORE GIOVANNA STAIANO
23/03/2020 13:38
Questa mattina-dopo l’emanazione del Decreto Conte, che ha ulteriormente inasprito le misure restrittive poste in essere per sconfiggere insieme, nessun escluso, questo maledetto coronavirus che improvvisamente e imprevedibilmente ha stravolto la vita di ogni uno di noi- mi sono recata al comune, nel percorrere le strade che mi separano dalla casa comunale mi imbatto in tante saracinesche abbassate, tutto in un silenzio quasi surreale e il mio pensiero va inevitabilmente a tutte le attività produttive di Massa Lubrense a tutti gli esercizi commerciali, alberghi, ristoranti, bar o piccole realtà extralberghiere, a tutti coloro che da anni, da generazione in generazione, generano scambi, vita, relazioni, contatti e soprattutto lavoro. GRAZIE a voi tutti, al vostro lavoro, al vostro impegno, alle vostre competenze, trasmesse con successo ai vostri figli, Massa Lubrense è riuscita a perseguire riconoscimenti importanti, e sono certa che proprio grazie alle vostre capacità ed esperienze maturate negli anni, ci rialzeremo presto e l’amministrazione sarà al vostro fianco. Grazie al Sindaco che è riuscito a reperire 200 mascherine per i commercianti ho provveduto a distribuirgliele, ho incontrato persone molto stanche, preoccupate ma sempre gentili ed accoglienti. GRAZIE a tutti voi operatori dell’agroalimentare che ogni giorno ci date la possibilità di mettere cibo sulle tavole, e per quanto possibile, un po’ di normalità. Ho raccolto le sollecitazioni del Presidente dell’Ascom, che chiedeva, per conto di alcuni commercianti, un restringimenti degli orari di apertura, non abbiamo sottovalutato o ignorato tale richiesta, ne abbiamo a lungo discusso in un incontro ad hoc, organizzato dal sindaco in presenza anche del responsabile dell’attività produttive, Rosario Acone, ma alla fine abbiamo convenuto di mantenere inalterati gli orari, perchè garanzia di sicurezza e tutela per tutti, per le lavoratrici e i lavoratori così come per i cittadini, vanno in tutti i modi evitati gli affollamenti nei luoghi di vendita dei prodotti alimentari e questo può accadere solo se riusciamo a diluire gli ingressi. Un appello a tutti i cittadini FATE SPESA SETTIMANALE, per gli ultrasessantacinquenni e i portatori di patologia utilizzate l’opportunità della consegna di spesa e farmaci a domicilio, se non avete necessità di uscire vi prego state a casa , fatelo per voi stessi ed i vostri cari, ma fatelo anche per chi continua a correre rischi per aiutare chi ha bisogno e per garantire a tutti spazi di normale quotidianità. #io resto a casa
L’assessore alle attività produttive
Giovanna Staiano
Versione stampabile