Archivio Notizie: 2020 - 2019 - 2018 - 2017 - 2016 - 2015 - 2014 - 2013 - 2012 - 2011
BUONI SPESA: COMUNICAZIONE DELL'ASSESSORE AL BILANCIO SERGIO FIORENTINO
01/04/2020 16:11
La Giunta Comunale, ha provveduto ad istituire un apposito capitolo di entrata destinato ad accogliere le eventuali donazioni che i privati vorranno fare per sostenere le famiglie meno abbienti e le altre spese necessarie per fronteggiare l’emergenza c.d. “Coronavirus”.
Tali donazioni godranno della detrazione fiscale nella misura del 30% dell’ammontare e, per i titolari di reddito di impresa, delle agevolazioni fiscali di cui all’art. 27 della L. 133/1999 (deducibilità ed esenzione dall’imposta sulle donazioni); a breve sarà comunicato l’IBAN del conto corrente ed il numero di conto corrente postale su cui poter procedere al relativo versamento.

Si coglie l’occasione per precisare, a scanso di possibili equivoci, che i 4,3 miliardi di euro “per gli enti locali” di cui ha parlato il Presidente del Consiglio rappresentano nella sostanza quota parte del Fondo di Solidarietà comunale già spettante in via ordinaria ai Comuni (Fondo per altro alimentato dagli stessi comuni con una porzione del gettito IMU, versato all’Erario e ripartito dallo Stato “in favore” degli Enti a minore capacità fiscale). In sostanza tale “agevolazione” non consiste in un nuovo trasferimento ai Comuni, ma più semplicemente in una mera anticipazione di somme già a questi dovute, che saranno erogate nella misura del 66% (ovvero per i famosi 4,3 miliardi complessivi) nel prossimo mese di maggio.

Stiamo prontamente attivando tutti gli adempimenti per la concreta attuazione del contributo governativo c.d. “soccorso alimentare”, mediante consegna ai nuclei familiari in difficoltà di buoni spesa, in conformità a quanto previsto dall’ Ordinanza del Capo della Protezione Civile, che ha già provveduto ad individuare la quota spettante ai singoli comuni.
La somma assegnata al Comune di Massa Lubrense è stata determinata in € 121.235,87.
L’ufficio servizi sociali di questo Comune, sta predisponendo lo schema di convenzione con gli esercizi commerciali del territorio ed individuando i criteri, la modulistica e le modalità di erogazione dei “buoni spesa” affinchè vengano distribuiti con oculatezza e destinati alle famiglie in effettivo stato di necessità, considerato altresì che tale somma dovrà impiegarsi per far fronte ai bisogni primari delle famiglie in difficoltà per l’intero periodo dell’emergenza economica, che, purtroppo, sicuramente si protrarrà ben oltre la fine di quella sanitaria.
Tra qualche giorno saremo operativi

Massa Lubrense 31 marzo 2020
Sergio Fiorentino
(assessore al bilancio)
Versione stampabile