Archivio Notizie: 2020 - 2019 - 2018 - 2017 - 2016 - 2015 - 2014 - 2013 - 2012 - 2011
COVID-19: FASE DI ASCOLTO
24/04/2020 10:40
Da oggi iniziamo anche formalmente una fase di “ascolto” delle categorie più duramente colpite dalla crisi derivante dal COVID 19. Fino a questo momento ho avuto dei contatti telefonici e degli incontri di tipo personale. Iniziamo adesso a farlo in modo sistematico con particolare priorità al comparto turistico che nel nostro Comune rappresenta una parte rilevantissima della nostra economia ma non saremo sordi alle proposte delle altre categorie produttive ed associative.
Rivolgo quindi un appello ai rappresentanti degli imprenditori, dei lavoratori attraverso le organizzazioni sindacali, degli albergatori, dei ristoratori, delle forze politiche, dei balneari, dei charter nautici e del trasporto passeggeri, dei NCC-Taxi-Bus, dei titolari di attività di case vacanze, affittacamere, b&b, delle guide, delle Pro loco, delle agenzie turistiche, del commercio, dell’agricoltura, dei servizi e dell’associazionismo, ma anche ai singoli cittadini ad avanzare delle proposte concrete da recepire sul piano comunale e da trasmettere sugli altri livelli istituzionali: comprensoriale, Regionale e Nazionale.
A causa delle difficoltà di poterci riunire con le varie delegazioni dovute alle misure di contenimento dell’epidemia, chiedo di voler redigere per iscritto le proposte ed inviarle alla mail sindaco@comune.massalubrense.na.it entro martedì 28 aprile alle ore 24. Ad una proposta più articolata ed analitica vi chiedo di aggiungere anche uno schema sintetico.
Credo che con la collaborazione responsabile di tutti potremo trovare delle soluzioni che allevino le difficoltà per la nostra economia e far ascoltare la nostra voce nei tavoli decisionali. So che questo per alcune categorie sta già avvenendo. Ora dobbiamo fare lo sforzo di pensare in modo coordinato. Nessuna categoria può fare a meno delle altre, come nessuno di noi potrà fare a meno di chi ci sta accanto. Confido nella vostra collaborazione, nella vostra esperienza e nel vostro buon senso.

Il Sindaco
Lorenzo Balducelli
Versione stampabile