Archivio Notizie: 2020 - 2019 - 2018 - 2017 - 2016 - 2015 - 2014 - 2013 - 2012 - 2011
25 APRILE: L'AUGURIO DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE
25/04/2020 08:25
Oggi, 25 Aprile 2020, ricorre il 75°anniversario della definitiva liberazione del territorio nazionale dalla occupazione Nazista e dal regime fascista. Il 25 aprile del 1945 rappresenta una delle giornate più significative della storia della nostra giovane Italia: essa sancisce la fine del periodo della dittatura fascista e, nel contempo, di una delle pagine più dolorose e cruente della storia contemporanea: la seconda guerra mondiale. Ma tale data rappresenta anche una rinascita ad una nuova epoca, sulla spinta dei valori della libertà,, dello spirito di sacrificio, della solidarietà ed unità nazionale, che animarono la lotta della “resistenza partigiana” per liberare il suolo patrio dai Tedeschi, prima alleati e poi oppressori. Rinascita economica e sociale dalle macerie e dalle miserie della Seconda Guerra Mondiale, ma anche rinascita civile e morale dopo un ventennio di dittatura ed oscurantismo e dopo che il genere umano si era macchiato irrimediabilmente di atroci nefandezze, quali, su tutte, l’olocausto e i massacri delle Foibe. Oggi, di fronte ad una Nazione paralizzata e relegata in “cattività” da una pandemia senza precedenti nell’era contemporanea, viviamo questa ricorrenza come una opportunità per richiamare alla memoria, semplicemente e senza retorica, quei valori che hanno animato “la resistenza”, la nascita della Repubblica Italiana e la sua mirabile crescita civile ed economica, con la sincera convinzione che essi siano i migliori “anticorpi” per fronteggiare e superare la “crisi da covid 19” e ripartire “migliori” di prima.
Buona festa della liberazione a tutti i cittadini massessi.
L’Amministrazione Comunale
Versione stampabile