Archivio Notizie: 2021 - 2020 - 2019 - 2018 - 2017 - 2016 - 2015 - 2014 - 2013 - 2012 - 2011
VIDIMAZIONI TESSERINI VENATORI
23/07/2020 09:55
VIDIMAZIONI TESSERINI VENATORI
A cura della Regione Campania:
Procedure per la vidimazione del Tesserino regionale venatorio 2020-2021 - La Regione Campania, con Decreto Dirigenziale n. 141 del 09/07/2020 ha approvato le procedure per la stampa e convalida del tesserino venatorio telematico. Le nuove procedure hanno eliminato la stampa e la distribuzione cartacea del Tesserino venatorio. Dall’anno 2016 il Tesserino viene emesso dal sistema telematico regionale, raggiungibile all'indirizzo www.campaniacaccia.it, su richiesta del cacciatore e delle Associazioni venatorie autorizzate, in formato pdf e deve essere stampato e cucito a cura dell'interessato.
Si riporta di seguito una sintesi della procedura adottata. Il tesserino “telematico” stampato dal cacciatore, eventualmente coadiuvato dalle Associazioni Venatorie autorizzate, prima di poter essere utilizzato deve essere obbligatoriamente vidimato, presso il Comune di residenza o presso l’Ufficio Caccia competente per i residenti nei capoluoghi. Per ottenere la vidimazione il cacciatore deve portare il tesserino stampato e cucito, deve essere titolare di licenza di caccia in corso di validità e deve esibire le ricevute dei versamenti effettuati per la tassa di concessione governativa, per la tassa regionale venatoria e per l’ammissione all’ATC con residenza venatoria. Se la vidimazione è richiesta da una Associazione deve essere obbligatoriamente consegnata all’Ufficio preposto specifica delega firmata dal cacciatore titolare del tesserino, in mancanza della quale la vidimazione dovrà essere rifiutata. Il funzionario preposto alla vidimazione, effettuati i controlli dei versamenti esibiti dal cacciatore, accede all’area riservata dei comuni (per i comuni capoluogo di Provincia, all’area riservata dell’ufficio pubblico competente) nel sistema “campaniacaccia.it”, alla voce “Funzioni per i Comuni”, e verifica se il cacciatore è presente nell’elenco dei tesserini da vidimare. Se il cacciatore non è presente in tale elenco la vidimazione non può e non deve essere effettuata.
Versione stampabile